IMAFestival 2012. Evento Satellite a Milano
gravatar
di Eventi, 20 febbraio 2012
Nome: Eventi
Cognome: Tornogiovedì
Website:
Bio:

IMAFestival 2012. Evento Satellite a Milano

Evento aperto a tutti

 

Torno Giovedì segnala:
 
 
IMAFestival 2012. Evento Satellite a Milano
 
Giovedì 23 febbraio 2012 l’associazione EATART presenta al pubblico la seconda edizione di IMAF insieme alle regole del concorso ART YOUR FOOD. Vi aspettiamo dalle ore 19.30 al Balubà Bar di Milano, in via Foldi 1
 
In previsione dell’apertura a maggio del Festival al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, l’associazione EATART e Carlotta Pistone presenteranno all’inizio della seratala Seconda Edizione di IMAFestival e le modalità di iscrizione al concorso artistico ART YOUR FOOD sul tema CIBO E MIGRAZIONE, che coinvolge le categorie:Film, Letteratura, Musica, Arte Visiva.
 
Tra gli ospiti della serata interverranno inoltre alcuni dei finalisti e vincitori della passata edizione che potranno così raccontare la loro esperienza riguardo al Festival, nonché i progetti e risultati maturati a undici mesi dalla finale tenutasi al Teatro Dal Verme lo scorso 20 marzo.
A fare da sfondo a reading e proiezioni di cortometraggi, scelti tra le opere che hanno gareggiato nel 2011, la musica selezionata dallo staff IMAF e il ricco aperitivo multietnico e internazionale proposto dalla cucina del Balubà. (Costo della consumazione – non obbligatoria – Drink + Buffet: € 8,00)
 
IMAFestival Edizione 2012
EVENTO-SATELLITE

Giovedì 23 Febbraio 2012 dalle ore 19.30

Via Foldi 1, Milano
 
Per maggiori info su IMAFestival:
 

Cos’è IMAFestival:

 
IMAF è un festival internazionale legato ai temi di Cibo, Arte e Migrazione che da maggio a luglio 2012porterà l’arte e le eccellenze dell’enogastronomia internazionale nelle città di Milano, New York e Londra.
 
IMAFestival organizza sul proprio portale internet il concorso artistico “ART YOUR FOOD”.
Le categorie previste sono quattro: film, letteratura, musica e arti visive; unico è il tema, CIBO E MIGRAZIONE.
Il concorso è aperto ad artisti di qualsiasi nazionalità e propone loro di ispirarsi al cibo come tradizione culturale che crea un ponte tra il paese che ospita e la terra d’origine del migrante.
 
Gli artisti dovranno realizzare entro il 15 aprile 2012 (data di chiusura del bando) un’opera appartenente ad una delle categorie in concorso caricandola sul sito www.imafestival.com, dove sarà visibile e votabile dal pubblico.
 
A maggio sarà organizzato a Milano un evento finale in cui i talentuosi 45 finalisti (divisi equamente per categoria), scelti dagli utenti del sito e dal comitato organizzativo, potranno esporre e presentare le loro opere ad una giuria tecnica di esperti di settore in presenza del pubblico che potrà partecipare gratuitamente.
 
Durante la cerimonia di premiazione, verranno annunciati i 4 vincitori per categoria e i vincitori dei premi speciali offerti dagli sponsor della manifestazione:
 
Il Premio Speciale Grana Padano per la categoria Arte Visiva;
il Premio Speciale Babel per la categoria Film;
il Premio Speciale Fondazione Cesare Pavese per la categoria Letteratura;
il Premio del Pubblico Grana Padano.
 
Dopo l’evento di maggio 2012 a Milano, gli artisti vincitori avranno l’opportunità di dimostrare il proprio talento al pubblico internazionale.
I vincitori delle categorie Letteratura e Film voleranno a New York a La MaMa Theaterper l’evento di inizio giugno 2012 mentre i due vincitori delle categorie Musica e Arte Visiva accompagneranno IMAFestival a Londra pressol’Istituto Italiano di Cultura, a fine luglio 2012, in corrispondenza con i giochi Olimpici.
 
In parallelo al concorso viaggerà nelle stesse città del festival “SPORT YOUR FOOD”, una mostra d’arte contemporanea i cui protagonisti saranno chef, artisti e ologrammi, ideata e curata da Rossella Canevari e, per la parte enogastronomica, da Paolo Marchi.
 
Grazie alla sintonia dei temi proposti da IMAFestival con lo spirito di Expo 2015, “Nutrire il pianeta, Energia per la vita”, l’associazione EATART è lieta di segnalare l’inizio della partnership con tale prestigiosa iniziativa, che darà vita a numerosi eventi comuni.
 
IMAFestival viene organizzata da EATART, un’associazione apolitica senza scopo di lucro, che ha come finalità aiutare e promuovere talenti artistici in differenti campi culturali: dal cinema alla letteratura, dalla musica alle arti figurative, affinché possano emergere in contesti nazionali e internazionali.
Ulteriori informazioni su IMAFestival saranno presenti sul sito www.imafestival.com.
 

@ Foto di  NAYEEM

 

 

condividi su: TwitterTwitter FacebookFacebook