7 # Enrico Pandiani
gravatar
di Sabrina Minetti, 18 giugno 2012
Nome: Sabrina
Cognome: Minetti
Website: http://www.sabrinaminetti.com
Bio: Ha forma cubica, quindi sei facce, una con un occhio, una con due e così via sino a sei occhi; ma è dotata di poteri magici, quindi assume a suo piacimento le sembianze di un bipede alto m. 1.75, largo meno. In presenza di determinate condizioni è in grado di diventare invisibile. Soprattutto di giorno lavora come insegnante, progettista e ricercatrice di formazione. Soprattutto di notte scrive. Ha pubblicato il romanzo “L’isola dei voli arcobaleno” (Autodafé Edizioni).

7 # Enrico Pandiani

Un profilo in giardino

Enrico Pandiani è uno scrittore torinese, autore della fortunata serie de Les italiens, una squadra di poliziotti parigini di origine italiana, al comando di Jean-Pierre Mordenti. Fresco di premi (si è classificato primo al Premio mediterraneo del giallo e del noir), il nostro qui si rinfresca ulteriormente in un giardino in quel di Stresa, dove il 16 giugno ha presentato il suo romanzo più recente, Pessime scuse per un massacro (Rizzoli), nell’ambito del Festival Stresa, un aperitivo con….

Durante il Festival Pandiani è stato anche avvistato mentre si aggirava indisturbato in mezzo alla folla, fotografando cordialmente gli altri autori presenti.
Finito il reportage e dopo la vana ricerca di un trono, degno di sua altezza il maestro del noir (un metro e ottantacinque, a occhio, anche il metro non si trovava!), Pandiani ha preso posto su una seggiola fiorita, in un quieto pomeriggio di paese. Come a Mordenti, che per la sua ultima indagine si trasferisce, investiga e seduce nelle campagne attorno a Parigi, anche a Pandiani la provincia je dona.
All’ombra di un oleandro, Enrico ci ha parlato dei personaggi delle sue storie, ci ha raccontato di come anche un cane possa fare l’agente letterario e ci ha spiegato come (non) si costruisce l’immagine di uno scrittore di successo.
A differenza di Pessime scuse per un massacro, il video non inizia, e neppure finisce, con un pauroso agguato. È anzi piuttosto riposante. Se ne consiglia, dunque, la visione a tutti, preferibilmente sorseggiando una spremuta di limoni on the rocks.
 
Per vedere il video clicca qui.
 
 
[Sabrina Minetti]
 
@ Foto di Giovanni Marrocco 
 
Se vuoi comprare Pessime scuse per un massacro di Enrico Pandiani, clicca qui.
 
Se vuoi comprare L’isola dei voli arcobaleno di Sabrina Minetti, clicca qui.

 

 

condividi su: TwitterTwitter FacebookFacebook